No Comment
No Comment

GLI EFFETTI DELLA SENTENZA SS.RR. 1/2021
GIURISPRUDENZA e CRITICITÀ

gli effetti della sentenza sezioni—riunite 1 2021 giurisprudenza e criticità

I principi di diritto stabiliti dalla sentenza delle Sezioni Riunire riguardanti la definizione dell’aliquota del 2,445% applicabile nelle due ipotesi, quella del range fra 15/-18 e quella dei -15 (su cui sono già maturate sentenze territoriali contrastanti), ai pensionati soggetti al regime misto per ogni anno di servizio utile al 31.12.1995, sta già creando non pochi problemi interpretativi nella sua applicazione in primo grado.

Leggi l’Articolo »
No Comment

INDEBITO CIVILE e RESTITUZIONI
Le TABELLE ed i DIFFERENZIALI

indebito civile e restituzioni le tabelle ed i differenziali

Ormai è assodato che ogni pensione, non essendovene una eguale ad un’altra, in una suggestiva trasposizione con le scoperte della Polizia Scientifica, rappresenta una vera e propria IMPRONTA DIGITALE della pregressa vita lavorativa del pensionato. Ed in quanto prodotto della sua Retribuzione Differita costituisce un connotato personale unico ed irripetibile”.

Leggi l’Articolo »
No Comment

Sentenza 1/2021 Sezioni Riunite – Esecuzione Sentenze I° Grado –
Indebito- Restituzioni all’INPS al NETTO

Sentenza 1/2021 Sezioni Riunite Indebito- Restituzioni all’INPS al NETTO

La recente pronuncia delle Sezioni Riunite riguardo l’aliquota del 2,445% applicabile sia per coloro che, appartenenti al regime misto, avevano maturato al 31.12.1995 una anzianità rientrante nel range fra 15/-18 anni, che per quelli che avevano maturato un’anzianità inferiore ai 15 anni, ripropone la problematica delle restituzioni dell’indebito all’INPS.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment
No Comment
No Comment

ARTICOLO 54 – CELEBRATA L’UDIENZA alle Sezioni Riunite.
Sentenza per Natale?

articolo 54-celebrata udienza alle sezioni riunite sentenza per natale

Ieri, 25 novembre, alle ore 10,30 circa, in collegamento da remoto(in videoconferenza) con la Corte dei Conti Giurisdizionale Centrale a Sezioni Riunite, si è celebrata la discussione sulle Questioni di Massima riguardanti l’interpretazione dell’art. 54 DPR 1092/73 sia per quanto attiene all’applicazione dell’aliquota del 44% nel range di anzianità fra 15-20 anni che di quella del 2,93% riguardo l’anzianità inferiore ai 15 anni maturata al 31.12.1995.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

Articolo 54 – Contrasto verticale fra le Corti Siciliane –
Ormai Maturata Una Scelta Inevitabile

Articolo 54 - contrasto verticale fra le corti siciliane ormai maturata una scelta inevitabile

Con le sentenze nr. 515/2020 pubblicata il 29.9.20, nr. 521/2020 pubblicata il 30.09.2020 e nr. 525/2020 pubblicata il 01.10.2020 (le due ultime trattate dal nostro studio legale), il GUP della Corte Territoriale della Sicilia, ha accolto entrambe le tesi sostenute dai pensionati ricorrenti. E ciò, sia riguardo l’applicabilità, nel sistema misto, dell’aliquota del 44% in favore indistintamente di tutti i militari, che riguardo l’applicabilità dell’aliquota annuale del 2,93% per coloro che alla data del 31.12.1995 vantavano una anzianità di servizio utile inferiore ai 15 anni.

Leggi l’Articolo »
No Comment

COVID-19: CAUSA DI SERVIZIO E VITTIME DEL DOVERE NELLE FORZE ARMATE E DI POLIZIA

Covid-19 Articolo della Dottoressa Lucia Astore


IL PROFILO MEDICO – LEGALE
Il punto della dott.ssa Lucia Astore


Dott.ssa Lucia Astore
Specialista in
Medicina Legale e delle Assicurazioni
Psichiatria Forense e Criminologia Clinica
Neurologia
CTU del Tribunale

È con immenso piacere che pubblichiamo queste note del nostro Consulente Medico Legale Dott.ssa Lucia Astore.
Laureata in Scienze Biologiche, Medicina e Chirurgia e specializzata in Neurologia, Medicina Legale e delle Assicurazioni, Psichiatria Forense e Criminologia Clinica, la Dott.ssa Astore da decenni opera nel settore della previdenza militare, svolgendo l’attività di consulente nell’iter per il riconoscimento delle cause di servizio, delle pensioni di guerra, delle pensioni privilegiate. Svolge plurime attività congressuali, partecipando, in qualità di relatrice ed esperta, a numerose conferenze e corsi di aggiornamento incentrati su temi di primo interesse per Forze di Polizia e Forze Armate.
L’interesse e l’attenzione sempre viva sulle problematiche specifiche che coinvolgono la salute degli appartenenti al Comparto Sicurezza e Difesa, si è tradotta anche nell’attività di consulente medico-legale all’interno del Forum GR-NET.
Con questa breve presentazione, assolutamente riduttiva rispetto alle numerosissime competenze ed esperienze professionali maturate dalla Dott.ssa Astore, vi invitiamo alla lettura di questo interessante approfondimento.

Leggi l’Articolo »
No Comment

COVID-19: CAUSA DI SERVIZIO-COMPARTO DIFESA, SICUREZZA E SOCCORSO PUBBLICO
PRIME ISTRUZIONI OPERATIVE

Covid-19 Commento alla nota de Ispettorato generale della Sanità Militare del 9/04/2020 coronavirus


Commento alla nota dell’Ispettorato generale
della Sanità Militare del 9/04/2020


Per tutto il personale in servizio del Comparto Difesa-Sicurezza-Soccorso Pubblico, impegnato in questi giorni nella lotta al Covid 19, l ‘Ispettorato Generale della Sanità Militare ha elaborato una nota a chiarimento relativamente alle procedure medico-legali da seguire in seguito al contagio da Covid 19 per il riconoscimento della dipendenza da causa di servizio dell’infermità relativa.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

Riliquidazione del T.F.S ed i 6 Scatti stipendiali dovuti
ex art. 6 bis D.L. 387\1987

Le Nuove Frontiere della Pensionistica Militare Problematiche – Iniziative - Contenzioso


Rivolto al Personale cessato a Domanda,
con 55 anni di età e 35 anni di Contributi effettivi.


Una delle tematiche di vivo interesse che sottoponiamo all’attenzione dei nostri lettori attiene al trattamento di fine servizio e al computo dei sei scatti stipendiali in sede di liquidazione della predetta indennità di buonuscita.

La materia è disciplinata dall’art. 6bis del D.L. 387/1987 e dall’art. 1911 del Codice dell’Ordinamento Militare che alla precedente disposizione rinvia e tale beneficio si distingue dall’applicazione dei sei aumenti periodici in aggiunta alla base pensionabile previsti e disciplinati, oltre che dal suddetto art. 6bis D.L. 387/1997, dall’art. 4 del D. Lgs 165/1997 e dall’art. 1863 del Codice dell’Ordinamento Militare.

Leggi l’Articolo »
No Comment

PERSONALE MILITARE RIFORMATO POST RIORDINO 2017
Negato il beneficio di Legge dei 6 Scatti sul TFS

PERSONALE MILITARE RIFORMATO POST RIORDINO 2017 - Negato il beneficio di Legge dei 6 Scatti sul TFS


Militari Riformati dal 2017
6 Scatti sul TFS (Trattamento di FIne Servizio)
L’interpretazione restrittiva del Ministero


Risultano ormai numerose le segnalazioni al nostro Studio, da parte del personale militare posto in quiescenza dopo il riordino delle carriere effettuato nel 2017 e in particolar modo dai pensionati riformati della Marina Militare, in merito alla mancata inclusione nel calcolo del TFS del beneficio dei sei scatti previsto ex lege dall’art. 6bis del D.L. 387/1987, dall’art 1 comma 15-bis della legge 468/87 e dall’art. 1911 del Codice dell’Ordinamento Militare proprio in favore del personale posto in congedo per permanente inabilità al servizio ex art 929 del COM (Dlgs 66/2010) .

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

Articolo 54 – Questione di Legittimità Costituzionale? Perplessità.
I° Capitolo Articolo 3 eguaglianza e ragionevolezza

Articolo 54 - Questione di Legittimità Costituzionale? Perplessità. Primo Capitolo Articolo 3 eguaglianza e ragionevolezza


Il GUP della Sicilia verso la "Questione di Legittimità costituzionale".
Le nostre perplessità a seguito degli arresti giurisprudenziali
della Corte dei Conti Centrale d’Appello.


Quando la battaglia sull’applicazione dell’art. 54 d.p.r 1092/1973 sembrava ormai definita innanzi ad una inequivocabile nomofilachia delle Corti Giurisdizionali Centrali (I^ Sezione CC Centrale Sent. 422/2018 d.8.11.2018; 30/2020 d. 6.2.2020 II^ Sezione Sent. 61/2019 d. 4.3.19; Sent. 197/2019 d. 5.6.19; Sent. 205/2019 d.13.6.19; Sent. 208/2019 d.14.6.19; Sent. 310/2019 d. 9.11.19; Sent.369/2019 d.18.10.19; Sent.370/2019 d.18.10.19; Sent. 394/2019 d.15.11.19; Sent. 395/2019 d. 15.11.19; III^ Sezione C.C.Centrale Sent. 199/2019 d. 25.01.19; Sent. 266/2010 d. 19.12.2019; Sent. 267/2019 d.19.12.19 ed infine Sent. 228/2019 d.22.11.19.), il GUP della Corte dei Conti della Regione Sicilia, ritenendo di dover valutare la possibilità di elaborare una prognosi di non manifesta infondatezza riguardo la dubbia costituzionalità dell’art. 54, ha espressamente richiesto all’INPS di produrre una serie di dati fattuali su cui poter valutare la costituzionalità o meno della norma.
 

Leggi l’Articolo »
No Comment

Articolo 54 – Questione di Legittimità Costituzionale? Perplessità.
II° Capitolo Articolo 81 Equilibrio di Bilancio.

Articolo 54 - Questione di Legittimità Costituzionale? Perplessità II° Capitolo Articolo 81 copertura di spesa, equilibrio di bilancio ed Equità intergenerazionale


Copertura di spesa, equilibrio di bilancio ed Equità intergenerazionale


L’indagine fattuale commissionata dal GUP di Palermo all’INPS, è quella di stabilire, anche in linea approssimativa ed in relazione al ricalcolo pensionistico dovuto all’applicazione attuale dell’art.54, tenuto conto della durata media della vita, quanto risulti finanziato dall’apporto contributivo e quanto posto a carico della fiscalità generale. E ciò al fine di rilevare in che misura, tale quid pluris incidente sulla fiscalità generale, trovi la sua copertura nella legge di spesa, nell’equilibrio di bilancio e nel rispetto dell’equità intergenerazionale.

Leggi l’Articolo »
No Comment
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.