No Comment
No Comment

ARTICOLO 3 D.L. 165/1997 – IL “MOLTIPLICATORE”
TUTTI GLI ARTICOLI PUBBLICATI SUL SITO

articolo 3 tutti gli articoli

Per permettere al personale interessato di facilitare la “navigazione” e conoscere l’evoluzione di tutte le vicende giudiziarie ed interpretative che hanno investito la problematica legata esclusivamente al Moltiplicatore, abbiamo raccolto, qui di seguito in un apposito “archivio”, tutti gli articoli pubblicati nel tempo dagli appartenenti allo Studio legale Associato “Chessa-Barbini-Chessa”.

Leggi l’Articolo »
No Comment

Articolo 54 – Nomofilachia è fatta !
E adesso la battaglia dei conteggi

articolo 54 Nomofilachia è fatta. Via alla battaglia dei conteggi

Con l’ultimo articolo pubblicato il 24.10 u.s. a commento della significativa Sent. 370/2019 della II Sezione della Corte dei Conti Centrale in Appello, avevamo sottolineato come la Sent. 175/19 della III Sez. C.C.Centrale in Appello, mancasse delle qualità intrinseche necessarie per integrare un contrasto nomofilattico orizzontale in Appello riguardo all’interpretazione dell’art.54 e come, per tale ragione, la II Sezione avesse momentaneamente scongiurato il ricorso alle Sezioni Riunite Centrali.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment
No Comment

ARTICOLO 54 D. Lgs. 1092/1977
RACCOLTA DEGLI ARTICOLI PUBBLICATI SUL SITO

articolo 54 tutti gli articoli

Anche per quanto riguarda la tematica interpretativa dell’art.54 D. Lgs. 1092/1973, di cui il nostro studio vanta la primogenitura nazionale con la difesa del Mar. Fabio Berti, l’amministrazione del Sito ha ritenuto utile creare un “Archivio”, nel quale raccogliere, in ordine temporale crescente, le varie pubblicazioni che hanno via via accompagnato la formazione della giurisprudenza della Corte dei Conti in materia.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

III^ Sezione Centrale di Appello – No all’articolo 54
Si viaggia verso le Sezioni Riunite?

terza sezione centrale di appello no ad articolo 54 vero le sezioni riunite

Con la pubblicazione, il 23 corrente, della Sentenza nr. 175/2019 della Terza Sezione della Corte dei Conti Centrale di Appello, si è di fatto riaperta la problematica interpretativa dell’art. 54 DPR 1092/73, riguardo l’applicabilità dell’aliquota del 44% in favore dei pensionati collocati in quiescenza con il sistema misto ed una anzianità di servizio utile superiore ai venti anni.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

Alla II^ Sezione Giurisdizionale di Appello della C.C. Centrale
Doppia Conferma dell’Art. 54 T.U. 1092/1973

Doppia Conferma all’Articolo 54 Testo unico 1092/1973

Di significativa importanza è la recentissima doppia conferma dell’art.54 T.U. 1092/1973, avvenuta ad opera della II^ Sezione Giurisdizionale in Appello della Corte dei Conti Centrale, con la Sentenza nr. 197/2019, pubblicata il 5 giugno u.s. e con la Sentenza n.208/2019 pubblicata ieri 14 giugno, con le quali il Giudice del Gravame ha respinto rispettivamente gli appelli dell’INPS avverso la sentenza nr.57/2018 della sezione Giurisdizionale per la Regione Calabria ed avverso la sentenza nr. 446/2018 della Sezione Giurisdizionale per la Regione Puglia.

Leggi l’Articolo »
No Comment

Stop al Moltiplicatore-Sentenza procedurale delle Sezioni Riunite
Interventi inammissibili-Questione di Massima improcedibile

Stop al Moltiplicatore-Sentenza procedurale delle Sezioni Riunite Interventi inammissibili-Questione di Massima improcedibil

Con la sentenza n. 13/2019/QM/Pre depositata il 6.5.2019 e notificataci ieri, che pubblichiamo integralmente, le Sezioni Riunite in sede Giurisdizionale della Corte dei Conti, senza prendere posizione sulla vexata quaestio interpretativa dell’art. 3 comma 7° del D.Lgs. 165/1997, accogliendo due eccezioni sollevate dalla Procura Generale, hanno definito l’atteso giudizio in senso sostanzialmente favorevole alla tesi sostenuta dall’INPS.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

Riepilogo dell’Udienza innanzi alle Sezioni Riunite.
Ci sarà un giudice a Berlino?

Riepilogo Udienza innanzi alle Sezioni Riunite 10 Aprile 2019

Utilizzando una parafrasi letteraria, possiamo comunicare a tutti i nostri assistiti, che se all’Udienza del 10 aprile, innanzi alle Sezioni Riunite della Corte dei Conti, speravamo di incontrare, come il mugnaio Arnold nel racconto di Bertolt Brecht, “Un Giudice a Berlino”, probabilmente ancora non ci siamo trovati all’appuntamento. Ma non disperiamo, perché l’agognato incontro, anche se ha scarsissime probabilità di riuscita per le note ragioni di economia, rientra, comunque, nelle cose possibili, come i miracoli, che possono sempre verificarsi.

Leggi l’Articolo »
No Comment

Militari Riformati-Moltiplicatore-UDIENZA 10.4.2019
Lo Studio Chessa interviene davanti alle Sezioni Riunite Centrali

Militari rRiformati moltiplicatore udienza 10 aprile 2019 lo studio Chessa interviene davanti alle sezioni riunite centrali presso la Corte dei Conti Roma

Il 22 marzo scorso, ottenuta l’autorizzazione all’accesso al fascicolo processuale n. 631/SR/QM/Pres aperto presso le Sezioni Riunite della C.C. Centrale, abbiamo notificato all’INPS ed alla Procura Generale presso la Corte dei Conti Centrale, la nostra Comparsa per intervento adesivo dipendente al fine di sostenere la tesi interpretativa dell’applicabilità dell’art. 3 comma 7° D.Lgs. 165/1997 al personale militare posto in quiescenza per accertate patologie invalidanti a prescindere dal possesso del requisito anagrafico.

Leggi l’Articolo »
No Comment

Militari Riformati – Moltiplicatore – Attenzione
Questione di Massima alle Sezioni Riunite della Corte dei Conti Centrale

militari riformati moltiplicatore attenzione questione di massima alle sezioni riunite della corte dei conti centrale

Tanto tuonò che piovve! Abbiamo avuto conferma della notizia informale, ricevuta ieri da un noto Collega reduce dall’Udienza innanzi al GUP del Piemonte, che le Sezioni Riunite Giurisdizionali della Corte dei Conti Centrale sono state, pochi giorni orsono, formalmente investite per decidere sulla Questione di Massima riguardante l’interpretazione dell’art. 3 co.7 D.Lgs. 165/1967.

Leggi l’Articolo »
No Comment

Militari Riformati- Secondo STOP al Moltiplicatore
Anche la I^ Sez. C.C. Centrale accoglie Appello INPS

militari riformati secondo stop al moltiplicatore anche la prima Sezione corte dei conti centrale accoglie appello inps

Riportiamo qui di seguito il testo integrale della Sentenza nr. 31/19 depositata il 18 febbraio u.s., con la quale accogliendo il ricorso dell’INPS, la I^ Sezione della Corte dei Conti Centrale d’Appello, ha deciso per l’annullamento della sentenza nr.146/18, emessa della Corte Territoriale della Toscana in data 22.05.2018, con la quale si riconosceva in prime cure il diritto all’applicazione del Moltiplicatore in favore di tre militari riformati nostri assistiti.
Dobbiamo registrare, quindi, un secondo arresto giurisprudenziale (Il primo della II^ Sezione lo trovate sempre a fondo pagina) che accresce il flusso dell’acqua al mulino dell’INPS gettando un sotteso occhio, tacito ma benevolo, all’esigenza di equilibrio dei suoi conti. Influente problematica, quest’ultima, che l’Ente non ha mai perso occasione di evidenziare nelle sue difese giudiziarie, sia in primo che in secondo grado.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

PEREQUAZIONE-LA CEDU RESPINGE I RICORSI
Interessi economico-politici e diritto

PEREQUAZIONE-LA CEDU RESPINGE I RICORSI- Interessi economico-politici e diritto

Il 15 ottobre u.s. la raccomandata della Corte Europea, spedita il 5.10.2018, ci ha informato del respingimento di tutti i nostri ricorsi riuniti nella procedura “Ricorso n° 25131/18 Signorelli ed Altri c/o Italia”.
Della decisione abbiamo già dato notizia via Mail a tutti i nostri assistiti per cui non ci rimane, in questa sede, che articolare alcune considerazioni sull’esperienza giudiziaria vissuta, sulle ragioni dei suoi esiti negativi e sui riflessi futuri che la stessa potrà avere.
 

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

Sentenza 200/2018 – Costituzionalità del Blocco Stipendiale –
Pietra tombale della Corte Costituzionale su tutte le aspettative ?

Blocco Stipendiale Corte Costituzionale

Nel nostro articolo “Gli effetti del blocco stipendiale: gli orientamenti interpretativi del giudice delle pensioni in attesa della Corte Costituzionale” pubblicato lo scorso primo settembre, esaminavamo la giurisprudenza formatasi attorno alle tematiche concernenti gli effetti del cd. “blocco stipendiale” sui trattamenti di quiescenza del personale non contrattualizzato posto in congedo nell’arco temporale della “cristallizzazione” degli aumenti retributivi dal 01/01/2011 al 31/12/2014 (Vedi articolo pubblicato).

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

Ultime Sentenze Primo Grado – Moltiplicatore

Ultime Sentenze Primo Grado – Moltiplicatore

Continuano in primo grado innanzi alle Sezioni Territoriali della Corte dei Conti gli accoglimenti dei ricorsi proposti dai militari riformati con richiesta di ricalcolo dei propri trattamenti di pensione in virtù del riconoscimento dell’incremento figurativo di cui all’art 3 comma 7 Dlgs 165/97 meglio conosciuto come “Moltiplicatore”.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment

ART 54 TU 1092/1973
L’attuale Panorama Giurisprudenziale

Articolo 54 - Attuale Panorama Giurisprudenziale

La questione giuridica della corretta applicazione in favore dei militari posti in quiescenza con il sistema di calcolo misto, che al 31/12/1995 avevano maturato un’ anzianità di servizio utile pari a 15 anni ma non superiore ai 18 anni, dell’aliquota di pensione in quota retributiva del 44% in luogo di quella erroneamente attribuita del 35% , continua a dividere il Giudice delle Pensioni.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment
No Comment

ART 54: VENETO – PRIMO ACCOGLIMENTO DEL GIUDICE DELLE PENSIONI –

Accolto il primo ricorso dalla Corte dei Conti della Veneto

È stata depositata questa mattina in segreteria la sentenza n°179/2018 del GUP del Veneto con la quale in parziale accoglimento delle richieste del ricorrente Primo Maresciallo dell’Esercito Italiano è stata accolta la domanda di ricalcolo della pensione ai sensi dell’art 54 comma 1 del DPR 1092/73, rigettata invece la richiesta di applicazione del c.d. moltiplicatore.
In piena attuazione del principio del libero convincimento del giudice e della sua indipendenza in seno alla Corte dei Conti del Veneto se univoca è la decisione in punto di incremento figurativo ex art 3 comma 7, da oggi coesistono invece due orientamenti contrapposti in tema di ricalcolo del trattamento pensionistico del personale militare in quiescenza con sistema misto in applicazione dell’ art 54 comma 1 DPR 1092/73.

Leggi l’Articolo »
No Comment
No Comment
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.